Se ti piace questo articolo condividilo con i tuoi amici:

Cosa vedere durante un tour della Costiera Amalfitana, uno dei tratti di costa più suggestivi d’Italia e probabilmente d’Europa. In questo articolo vi consiglierò 8 paesi da non perdere!

Pronti a scoprirli?

mappa costiera amalfitana

Cosa vedere in Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è un tratto di costa tirrenica che si trova in Campania, in provincia di Salerno e si estende per circa 50 chilometri lungo la strada statale 163.

Il litorale è fatto di falesie e strette curve a picco sul mare, lungo le quali si alternano borghi incantevoli frequentati ogni anno da turisti di tutto il mondo.

Percorrere la Costiera Amalfitana in auto vi permetterà di godere di un panorama veramente unico al mondo, di una bellezza accecante.

In alcuni punti la strada è talmente a strapiombo sul mare blu che vi verranno anche un po’ di vertigini (e forse anche mal d’auto) ma lo spettacolo è sinceramente qualcosa di speciale, perfetto per un road trip in Italia!

Ecco gli 8 paesi da non perdere durante un tour della Costiera Amalfitana!

Vuoi girare la costiera Amalfitana in Auto?

Noleggia un’auto e viaggia in indipendenza!

Amalfi

Amalfi è sicuramente una delle tappe più note di ogni tour della Costiera Amalfitana.

La sua storia è contrassegnata dal fatto di essere stata una delle Repubbliche Marinare Italiane e le tracce di questo passato sono ancora visibili nell’Arsenale, dove oggi sorge una mostra permamente sulla storia di Amalfi.

Da vedere ad Amalfi ci sono il Duomo di Sant’Andrea e il Museo della carta, all’interno di un mulino anticamente utilizzato per lavorare la carta.

Dove dormire ad Amalfi

LuxuryHotel Santa Caterina : Costruita su una scogliera affacciata sul mare, la villa dell’hotel vanta terrazza e piscina con vista, spiaggia privata, centro benessere con sauna, bagno turco, servizio massaggi e centro fitness; eleganti camere con vista sul mare. I premiati ristoranti interni propogono piatti della cucina mediterranea e di pesce fresco.

4 stelleHotel Marina Riviera : Situato sul lungomare di Amalfi, l’Hotel Marina Riviera offre terrazza con vista sul mare, bagno turco, doccia sensoriale e spaziose camere con balcone. Abbondanti colazioni tutte le mattine.

EconomicoAlbergo L’Antico Convitto : Nel cuore di Amalfi, l’Antico Convitto mette a disposizione sistemazioni confortevoli con conessione wifi e ricca colazione a buffet.

Positano

Positano tour costiera amalfitana

Cosa vedere a Positano

Positano è forse il mio posto preferito da vedere in Costiera Amalfitana.

Ci sono stata diverse volte, per gite di un giorno da Napoli e quando avevo 15 anni insieme alla mia famiglia abbiamo affittato un appartamento a Positano per le vacanze estive.

Sicuramente si tratta di una delle località più celebri e amate della costiera. È un borgo delizioso, un tempo villaggio di pescatori, oggi località chic ed elegante, un posto da cartolina.

Positano si estende in verticale, con le sue case che sembrano costruite le une sulle altre e le stradine strette (pedonali) piene di botteghe di prodotti tipici e boutique di moda, che arrivano fino al mare.

Le due spiagge di Positano sono la spiaggia grande e la spiaggia del Fornillo e si trovano la prima ai piedi del paese, la seconda vicino al porto dove arrivano gli aliscafi.

Cosa fare a Positano

Ecco alcune attività da fare in Costiera Amalfitana e a Positano!

Dove dormire a Positano

LuxuryHotel Conca d’Oro

Situato a soli 15 minuti a piedi dal centro di Positano, l’Hotel Conca d’Oro offre camere con WiFi gratuito e fantastiche viste sulla Costiera Amalfitana. L’albergo vanta una terrazza panoramica con vasca idromassaggio.

Fascia media – Hotel Royal Positano

Circondato dalle scogliere di Positano l’hotel Royal Positano offre rigogliosi giardini e spaziose terrazze solarium. La struttura è ben collegata a spiagge libere e attrezzate grazie a un autobus pubblico che ferma a 5 metri dall’ingresso.

Ravello

Ci sono stata un paio di anni fa e qui vi ho raccontato di cosa vedere a Ravello in 1 giorno.

Ravello, trovandosi a 300 metri di altezza, è una località più tranquilla rispetto agli altri borghi sul mare della Costiera Amalfitana. Ci sono capitata infatti durante un’estate in cui trovare parcheggio per fermarsi ad Amalfi era praticamente impossibile.

A causa della sua bellezza e della sua fama, la costiera in alta stagione è pienissima di gente e molto caotica. Se possibile, vi consiglio quindi di privilegiare una visita o una vacanza in bassa stagione.

Ravello offre una vista panoramica pazzesca sul mare e le bellissime Villa Rufolo e Villa Cimbrone, da visitare.

cosa vedere a Ravello
La bellissima Villa Rufolo a Ravello

Dove dormire a Ravello

Luxury – Palazzo Confalone

Il Palazzo Confalone si affaccia su Ravello e gode di una vista bellissima sulla Costiera Amalfitana. Comprende un edificio storico, e una dependance di design.

Le camere sono situate in entrambi gli edifici, e presentano un design moderno o arredi d’epoca del 16°, 17° e 18° secolo.

Fascia media –B&B Ravello Rooms

Situato a 900 metri dal centro di Ravello, il B&B Ravello Rooms offre camere climatizzate e una terrazza con vista sulla Costiera Amalfitana.

Furore

Furore è un’altra tappa da non perdere durante un tour della Costiera Amalfitana. La parte più turistica è il Fiordo di Furore, che è un’insenatura stretta e scavata nella roccia e conduce fino al mare.

Sebbene non esista un vero e proprio borgo di Furore, la parte abitata si trova a 600 metri di altezza, con case sparse un po’ qua e là. Per chi ama il trekking, la zona offre diversi sentieri molto panoramici, tra cui il Sentiero degli dei che porta dal comune di Agerola al fiordo di Furore.

Dove dormire a Furore

Luxury –Villa le baste

Situata a Furore, a 600 metri dal Fiordo di Furore, la Villa Le Baste offre una sistemazione fronte spiaggia e vari comfort, tra cui una piscina stagionale all’aperto, un giardino e una spiaggia privata.

Fascia media – Residence Eden

Il Residence Eden, a Furore, offre una piscina stagionale all’aperto, un giardino e una bella terrazza panoramica con barbecue. Al mattino, potrete approfittare di una buona colazione all’inglese/irlandese e all’italiana.

Praiano

Praiano Costiera Amalfitana

Equidistante dalle bellissime Amalfi e Positano, Praiano è una località della Costiera Amalfitana un po’ più tranquilla, con un paese diviso tra la parte superiore e la zona marina, dove ci sono anche due spiagge attrezzate.

Anche Praiano, come le altre località della zona, vanta degli incredibili panorami e tramonti, con vista sull’isola di Capri.

Dove dormire a Praiano

Luxury –Hotel Piccolo Sant’Andrea

Situato tra Positano e Praiano, l’Hotel Piccolo Sant’Andrea offre l’accesso gratuito al centro benessere. Ha inoltre Wi-Fi gratuito in tutta la struttura, un parcheggio gratuito, un ampio giardino arredato e un bar in loco. Offre camere elegantemente arredate con balcone vista mare.

Fascia media – Hotel Il Pino

Situato a Praiano, il Pino sorge in posizione comoda per raggiungere Amalfi (10 km) e Positano (6 km), entrambi raggiungibili in un breve tragitto in auto o in autobus. Potrete scegliere se fare colazione,sulla terrazza o sul balcone privato, entrambe le opzioni con una fantastica vista sulla Costiera Amalfitana.

Maiori

Maiori ha dalla sua la spiaggia più grande di tutta la Costiera Amalfitana, con il suo chilometro di lunghezza. Si trova alla foce del fiume Regina Maior, a cui deve appunto il suo nome “Maiori”.

Da vedere a Maiori ci sono le chiese di Collegiata di Santa Maria a Mare, San Francesco, Santa Maria de’ Olearia e Madonna dell’Avvocata e i borghi vicini di Erchie e Cetara.

Dove dormire a Maiori

L’Hotel Botanico San Lazzaro offre una vista panoramica sul Mar Mediterraneo, un centro benessere, una piscina all’aperto, una spiaggia privata con sedie a sdraio e lettini in omaggio e la connessione WiFi gratuita.

Il ristorante del Botanico San Lazzaro serve piatti tipici regionali e pizze sulla terrazza con vista mare.

Fascia media – Hotel Sole Splendid

L’Hotel Sole Splendid offre un ristorante e il WiFi gratuito. UbicatO in una zona ideale per le escursioni in bicicletta e altre attività, la struttura metterà a vostra disposizione una reception aperta 24 ore su 24, un giardino, una terrazza, una sala comune e un deposito bagagli. 

Minori

Sebbene forse meno caratteristico di altri paesi della Costiera Amalfitana, Minori è una località molto apprezzata per la sua bella spiaggia di sabbia sottile e le importanti tradizioni della pasticceria e della gastronomia locale.

Tutta la Costiera Amalfitana infatti, oltre che per le bellezze paesaggistiche, è famosa per le sue specialità alimentari: dai limoni, al vino, dalla pasticceria alla pasta artigianale.

Dove dormire a Minori

Dotata di camere con WiFi gratuito, l’Antica Rheginna Luxury Room sorge a Minori, rispettivamente a 600 metri e 1,4 km dalle spiagge di Minori e Maiori. La struttura si trova a 1,8 km dal Porto di Maiori, circa 2,9 km dalla spiaggia di Castiglione e 4 km dal Duomo di Amalfi. Avrete a disposizione il servizio in camera e il servizio concierge.

L’Hotel Santa Lucia si trova ad appena 100 metri dalla spiaggia di Minori, a pochi passi dal centro, e offre alloggi confortevoli e accoglienti.

Vietri sul Mare

Se partite da Napoli per un tour della Costiera Amalfitana, Vietri sul Mare sarà probabilmente la vostra ultima tappa, se partite da Salerno sarà invece la prima, in quanto molto vicino a questa città.

Il borgo è celebre per la sua tradizione di ceramiche, come noterete con una visita al museo della ceramica locale.

Da vedere c’è anche la Chiesa di San Giovanni Battista con la sua bella cupola di maioliche così caratteristiche.

Le spiagge di Vietri sul Mare sono molto apprezzate, specialmente la spiaggia “dei due fratelli” chiamata così per i faraglioni che vi si trovano di fronte.

Dove dormire a Vietri sul mare

A soli 10 minuti di autobus dal centro di Vietri sul Mare, offre un servizio navetta gratuito per la spiaggia e il paese, a orari prestabiliti.

Tutte le camere del Paradiso sono dotate di connessione internet gratuita e minibar, oltre che di una terrazza privata con una splendida vista. I trattamenti benessere possono essere prenotati direttamente in camera.

La piscina all’aperto del Paradiso si trova su un terrazzo con solarium e con splendida vista sul mare.

L’Aretusa Resort Amalfi Coast si trova a pochi passi dalla Spiaggia di Marina di Vietri, a 700 metri dalla Spiaggia della Carrubina e a 800 metri dalla Spiaggia della Crestarella.

Tutte le sistemazioni includono una cucina attrezzata con frigorifero, un soggiorno con divano, una TV a schermo piatto e un bagno privato. In alcune troverete una terrazza e/o un balcone con vista città.

Presso il residence vi attende ogni mattina una colazione all’italiana.

Come raggiungere la Costiera Amalfitana

Come arrivare in Costiera Amalfitana da Napoli:

  • In auto:

Sicuramente il mezzo più autonomo e panoramico per raggiungere la Costiera Amafitana da Napoli è l’auto. Per raggiungere Positano, il primo comune della costiera da Napoli ci si impiega circa 1 ora e mezza, quando la strada è scorrevole.

Il traffico però, specialmente in alta stagione, può essere davvero insostenibile e potreste passare ore e ore più del dovuto chiusi in macchina. Inoltre, per guidare in questo tratto di strada pieno di tornanti, dovete fare davvero molta attenzione!

  • con bus/aliscafo:

Per raggiungere la Costiera Amalfitana da Napoli con i bus, il primo passo è raggiungere Sorrento, con autobus privati o con la circumvesuviana. Da lì, dovrete prendere un altro autobus per raggiungere la Costiera.

Durante la stagione estiva invece ci sono anche degli aliscafi che partono da Sorrento e arrivano a Positano e Amalfi.

  • Con tour organizzati e transfer privati

Forse il modo più comodo, veloce e rilassante per raggiungere la Costiera Amalfitana sono i transfer privati e i tour organizzati che partono da Napoli, Sorrento o da Capri.

Per prenotare direttamente la soluzione più adatta a voi, al prezzo più conveniente, date un occhio alle offerte qui sotto:


Vi è piaciuto l’articolo? Salvatelo su Pinterest!

Se vi è piaciuto questo articolo, forse potrebbero interessarvi anche:

Gite da Napoli di 1 giorno, 5 escursioni imperdibili

Cosa fare a Ischia, 10 cose da non perdere oltre alle terme

Gite in Campania, Ponte tibetano di Laviano e oasi WWF di Senerchia

La grotta di Seiano e il parco archeologico del Pausilypon a Napoli

Gita di un giorno a Procida da sola, cosa vedere

Ischia in 3 giorni, cosa vedere

Alcuni dei link presenti in questo sito web sono link di affiliazione. Questo significa che se clicchi sul link e acquisti il prodotto, io riceverò una piccola commissione di affiliazione. Indipendentemente da ciò, è mia intenzione raccomandare solo prodotti o servizi che uso regolarmente e che ritengo aggiungano valore ai miei lettori. 


Per ricevere i miei consigli di viaggio, restare aggiornati sulle novità e i prossimi viaggi di gruppo e avere sconti e promozioni, iscrivetevi alla mia newsletter 🙂


Tranquilli, non vi intaserò la casella e-mail, vi arriverà una email ogni 1/2 mesi!


Accetto la Privacy Policy

 

Alcuni dei link presenti in questo sito web sono link di affiliazione. Questo significa che se clicchi sul link e acquisti il prodotto, io riceverò una piccola commissione di affiliazione. Indipendentemente da ciò, è mia intenzione raccomandare solo prodotti o servizi che uso regolarmente e che ritengo aggiungano valore ai miei lettori.