Molti di noi sono ancora indecisi su cosa fare a Pasqua: stare in famiglia o partire, e se si parte dove andare?

Vacanze di Pasqua in treno in Europa

Io stavo pensando ad un viaggio breve, anche perché i giorni a disposizione saranno ben pochi e quindi una capitale europea potrebbe essere la meta ideale.

Non ho mai considerato l’opzione di muovermi al di fuori dell’Italia in treno, anche perchè è un mezzo che adopero già fin troppo spesso per lavoro e di conseguenza non associo all’idea di vacanza.

In realtà però lunedì scorso durante un viaggio con l’alta velocità sulla linea Reggio Emilia-Roma ho trovato sul sedile accanto al mio un volantino di Trenitalia che ho poi conservato gelosamente, sul quale sono indicate tutte le mete europee che la compagnia ferroviaria raggiunge.

E ho pensato che proprio il treno potrebbe essere un’alternativa molto valida all’aereo o all’automobile.

1) Il treno inquina meno rispetto ad auto e aereo

2)In treno ci sono le cuccette e si può dormire comodamente durante un lungo viaggio

3) In treno c’è più spazio rispetto all’auto o all’aereo per alzarsi e sgranchirsi le gambe

4)I prezzi del treno (se prenotati con dovuto anticipo) sono spesso concorrenziali rispetto agli altri mezzi

Chi non ama viaggiare in aereo e si sente più a suo agio nel buon vecchio treno può  quindi comunque concedersi un  viaggetto nei paesi d’oltralpe.

Idee per vacanze in Europa in treno

Si può per esempio partire alla sera e risvegliarsi a Parigi, Vienna o Monaco, solo per citare alcune tappe.

Trenitalia infatti in partnership con le compagnie dei relativi stati offre collegamenti giornalieri con Francia, Austria e Germania.

Tra le città che potrete raggiungere in treno ci sono: Parigi, Basilea, Zurigo, Monaco, Vienna, Ginevra e Marsiglia.

Prenotando in anticipo sul sito di Trenitalia si possono come al solito ottenere delle tariffe agevolate, dormendo in cuccetta e arrivando così riposati a destinazione.

Per le cuccette ci sono soluzioni diverse: solo donne, solo uomini e sistemazioni da 1 a 6 passeggeri.

Se decidete di partire fatemi sapere cosa avete scelto, scrivendolo nei commenti.

La vostra esperienza sarà sicuramente di grande aiuto per altri viaggiatori.

Buon viaggio e buona Pasqua…in anticipo!