Se ti piace questo articolo condividilo con i tuoi amici:

I mercatini di Natale di Monaco di Baviera sono tra i più belli e famosi in Europa. In questo articolo vi racconto dove sono, con una comoda mappa, come raggiungerli e le date e gli orari di apertura.

✈️ Quando viaggi all’estero, assicurati di partire in sicurezza con la migliore assicurazione di viaggio sul mercato. Puoi comprare online la polizza viaggio Heymondo con sconto del 10% riservato ai lettori del mio blog!

Atmosfera di Natale a Monaco di Baviera

Ho passato un bel week end in viaggio da sola a Monaco di Baviera a fine novembre. Considerando che la maggior parte dei mercatini di Natale aprono il 27 novembre, in città si respirava già una bella atmosfera natalizia.

La grande nevicata che è iniziata poco dopo il mio arrivo, ha contribuito inoltre a farmi sentire proprio in un paese di Babbo Natale.

Mercatini di Natale Monaco dove sono

I grandi fiocchi di neve che cadevano mentre camminavo tra le casette di legno dei mercatini, i parchi imbiancati e il misto di profumi dello street food, hanno fatto il resto.

Come arrivare a Monaco di Baviera

Monaco si trova in Baviera, nel sud della Germania, quindi relativamente vicino al confine italiano. Potete raggiungere Monaco in diversi modi:

***Controlla quale assicurazione viaggio copre le spese per COVID-19 (test e cure all’estero) o compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo con lo sconto del 10% riservato ai lettori del mio blog.

Mappa dei Mercatini di Natale di Monaco di Baviera

Dato che i Mercatini di Natale di Monaco si trovano in diversi punti della città, consiglio prima di partire di consultare la mappa, che vi metto qui sotto. 

Per comodità, in questo articolo, vi ho indicato anche l’itinerario che ho seguito io per visitare i Mercatini di Natale e che potrebbe esservi di aiuto. Vi basterà seguire l’ordine delle tappe per fare il mio stesso percorso.

Gli orari dei Mercatini di Natale di Monaco di Baviera

Generalmente i mercatini di Natale di Monaco di Baviera sono aperti dal 27 novembre al 24 dicembre però ognuno ha i suoi orari specifici, che vi indico qui sotto accanto al corrispettivo mercato.

I 10 mercatini di Natale più belli di Monaco di Baviera

1)Sendlinger Tor

Per visitare i Mercatini di Natale di Monaco sono partita a piedi dal mio hotel (Lizz Hotel), che si trova a Goetheplatz. Ho passeggiato lungo il bel viale di pioppi Lindwurmstrasse e in circa 15 minuti di cammino sono arrivata all’antica porta medievale di Sendlinger Tor.

Da qui inizierete ad immergervi nell’atmosfera natalizia, con le bancarelle di bratwurst (salsicce tipiche), dolcetti di pan di zenzero, pretzel e gluhwein (vin brûlé). Non ce ne sono tantissime in questo punto ma è comunque carina la posizione, giusto sotto la porta di Sendlinger.

Mercatini di Natale Sendlinger Por

2) Rindermarkt

Proseguendo a piedi lungo la via dello shopping Sendlinger strasse, vi imbatterete in tante altre casette natalizie che vendono decorazioni di Natale e street food tipico bavarese.

Continuando, arriverete al bel mercatino di Rindermarkt, dove potrete assaggiare diverse specialità in un’atmosfera romantica e natalizia.

Tra alberi illuminati, adorabili casette di legno e anche un bel presepe, fermatevi a bere un vin brûlé e assaggiare il flammlachs, salmone che viene grigliato direttamente sulla fiamma!

Ti serve l’assicurazione viaggio per le tue prossime vacanze?

Scegli la polizza viaggio Heymondo e parti senza pensieri!

Mercatini di Natale Rindermarkt

3) Marienplatz

Proseguendo da Rindermarkt in 2 minuti sarete a Marienplatz, dove si trova il mercatino di Natale più famoso e antico di Monaco, allestito nella grande piazza davanti al municipio neogotico, il Neues Rathaus.

Il mercato è abbastanza affollato durante tutte le ore del giorno, anche perché si trova proprio nel cuore della città. Fate un giro tra gli stand di artigianato, decorazioni natalizie, candele, street food e alzate gli occhi al municipio.

Troverete in alto il carillon più grande della Germania! Per vederlo suonare, dovrete essere lì alle 11.00, alle 12.00 o, da marzo a ottobre, anche alle 17.00.

Mercatini di Natale Marienplatz

4)San Pietro – mercato dei presepi

A due passi da Marienplatz, proseguendo verso la chiesa di san Pietro (la più antica di Monaco) si trova invece un mercatino tutto dedicato ai presepi e alle statuette decorative.

Se siete amanti della tradizione del Presepe, o anche solo se volete fare un regalo di Natale unico, questo è il posto per voi!

5) Viktualienmarket 

Da non perdere anche il Viktualienmarket, mercato alimentare che durante il Natale si arricchisce di nuove bancarelle con delizie tipiche del Natale e decorazioni. Questo mercato è molto frequentato non solo dai turisti ma anche dalla gente del posto.

Non perdete il presepe nel Biergarten, con personaggi che raccontano la vita del mercato stesso.

6) Residenz

Un altro tra i più bei mercatini di Natale di Monaco si trova invece nel cortile nella Residenz, il palazzo reale di Monaco (che vi consiglio anche di visitare, se avete tempo a disposizione).

L’atmosfera raccolta e il palazzo che da da contorno agli stand, rendono questo posto veramente magico. Ho trovato qui alcune creazioni di lana davvero carine come ciabatte, sciarpe, cappelli, oltre all’immancabile street food.

Mercatini di Natale Residenz Monaco

7) Wittelbacherplatz – mercatino medievale

Segnatevi anche il mercatino medievale di Wittelbacherplatz con la sua atmosfera tipica. Qui infatti vengono ricostruiti arti e mestieri medievali con i venditori in abiti del Medioevo e accessori e artigianato che riportano a quel periodo storico.

Durante il fine settimana potrete assistere anche a spettacoli di menestrelli e giocolieri.

Wittelbacherplatz mercatino medievale Monaco

8)Karlsplatz – pista di pattinaggio sul ghiaccio

Per respirare ancora di più l’atmosfera natalizia, fate un salto alla pista di pattinaggio sul ghiaccio a Karlsplatz. Non so a voi ma a me le piste di pattinaggio mettono sempre allegria.

Da lì, proseguite per una passeggiata lungo la pedonale Neuhauser Strasse, tutta illuminata e piena di negozi di tutti i tipi, paradiso dello shopping.

Karlsplatz Monaco

9) Mercato Torre Cinese all’Englichergarten

Una delle chicche che vi consiglio di vedere a Monaco è il suo giardino inglese, Englichergarten. Bellissimo sia senza neve che tutto imbiancato.

Qui, vicino alla torre cinese, si trova un altro mercatino di Natale a cielo aperto. Piccolo ma molto carino e appartato, ve lo consiglio da fare insieme ad una bella passeggiata nel parco.

Englichergarten Monaco

PS: Avete mai visto fare surf sulle onde di un fiume in pieno inverno sotto la neve?

Se la risposta è no, qui potrete vedere uno spettacolo unico al mondo. Coraggiosi surfisti che cavalcano l’onda Eisbachewelle che si forma in un preciso punto del fiume, sotto a un ponte dove, curiosi, si radunano sempre diversi spettatori.

Eisbachewelle surf

10) Tollwood Winter Festival

Verso sera, ho concluso la giornata a Tollwood, un coloratissimo festival con eventi, spettacoli, bancarelle e street food allestito nell’Olimpiapark, lo stesso luogo che ospita l’Oktoberfest!

Devo dire che è stato forse il Mercatino di Natale di Monaco che mi è piaciuto di più. Innanzitutto, è molto esteso e poi tutta l’illuminazione, con l’albero parlante, i giochi di luce, il ponte illuminato e gli spettacoli, contribuiscono alla bellezza di questo luogo.

Ci sono inoltre due zone coperte, una dedicata ad artigianato, decorazioni e souvenir e l’altra al cibo, una food court, con cucine di tutto il mondo.

Questo mercato si trova un po’ fuori mano rispetto al centro, quindi per raggiungerlo potrete prendere la metro fino alla fermata Goetheplatz e poi camminare a piedi 10 minuti.

Sito ufficiale: https://www.tollwood.de/en/

Tollwood Monaco

Come arrivare dall’aeroporto al centro di Monaco

Lufthansa Bus

Un comodo bus che in circa 1 ora porta dall’aeroporto alla stazione ferroviaria centrale di Monaco. Potete comprare i biglietti online qui: https://www.lufthansa.com/it/it/lufthansa-express-bus

Metro

Potete prendere le linee 8 o 1 dall’aeroporto a Marienplatz che impiegano circa 50 minuti.

Con un transfer privato

Se non conoscendo la città, preferite raggiungere l’hotel in serenità e senza pensieri, vi consiglio la comodità di prenotare un transfer privato con autista.

L’auto vi verrà a prendere direttamente in aeroporto e vi accompagnerà in hotel o dove preferite.

PS: Una volta comprato online il servizio, leggete con attenzione le istruzioni sul voucher!

Taxi e Uber

Se preferite la comodità e l’autonomia, una volta arrivati a Monaco potete prendere un taxi o prenotare un Uber tramite app.

Come spostarsi a Monaco di Baviera

Monaco è una città molto ben organizzata e anche se grande, è molto facile spostarsi. Camminare per il centro, grazie alle numerose zone pedonali, è piacevole e abbastanza semplice.

Se però preferite usare i mezzi pubblici, potrete scegliere tra 8 linee di metro, tram e bus urbani che vi porteranno praticamente dappertutto. Il prezzo del biglietto varia in base alle zone in cui è divisa la città e quindi alla tratta che farete.

✅Per usare illimitatamente i mezzi pubblici a Monaco con un solo biglietto, vi consiglio di comprare la CityTourCard. Ce ne sono di diverse durate, dalle 24 ore ai 2 giorni, singole o di gruppo.

In alternativa, potete usare anche taxi e Uber, che sono disponibili in quantità in tutta la città.

Infine, neve e freddo permettendo, potete usare il servizio di noleggio biciclette e monopattini, che si trovano in numerosi punti della città.

Dove dormire a Monaco di Baviera

A Monaco ci sono diverse soluzioni dove alloggiare, dato grandi hotel alle guest house e appartamenti. Certo, non posso dire che il periodo del Natale sia il più economico. Ovviamente, più state vicino al centro, più i prezzi salgono.

Io ho trovato un buon compromesso tra posizione e prezzo nella zona di Goethenplatz (giusto accanto alla fermata della metro). L’hotel che ho scelto, un piccolo albergo familiare, era a 15 minuti di cammino da Marienplatz e si chiama Lizz Hotel Munich.

Lizz Hotel Munich

A parte il servizio molto gentile, la mia camera, seppur singola e di dimensioni ridotte, era veramente accogliente e molto pulita, con un’atmosfera invernale e calda proprio adatta alle giornate di neve che ho trovato.

POTETE GUARDARE QUI RECENSIONI E FOTO DEL LIZZ HOTEL MUNICH

I tour da fare a Monaco di Baviera

Se avete a disposizione qualche giorno per visitare Monaco, ecco alcuni tour che potrebbero interessarvi, dai tour gratis della città agli autobus turistici.

Free tour di Monaco

Un bel modo per entrare in contatto con una nuova città è sempre, secondo me, un tour a piedi con guida. Prenotando questo tour gratuito visiterete tutti i luoghi più iconici del centro città scoprendone storia e curiosità.

Autobus turistico di Monaco

Un grande classico di ogni visita è l’autobus turistico con varie fermate alle quali potrete scendere e salire liberamente con un unico biglietto e audioguida che vi spiega le informazioni salienti della città. Io lo uso spesso e mi trovo molto bene.

Tour del Terzo Reich a Monaco

Un tour storico molto interessante per conoscere il ruolo della propaganda, dell’arte e della religione agli albori del Nazismo a Monaco di Baviera. 


Se vi è piaciuto questo articolo, forse potrebbero interessarvi anche:

L’Oktoberfest, il festival più grande del mondo e la birra Paulaner Oktoberfest

Halloween nel mondo: tra storia, tradizioni e festeggiamenti

I mercatini di Natale di Trieste

Ponte dell’Immacolata: i tour per i mercatini di Natale

Dove andare a Capodanno 2023, in Italia, in Europa e nel mondo


Per ricevere i miei consigli di viaggio, restare aggiornati sulle novità e i prossimi viaggi di gruppo e avere sconti e promozioni, iscrivetevi alla mia newsletter 🙂


Tranquilli, non vi intaserò la casella e-mail, vi arriverà una email ogni 1/2 mesi!


Accetto la Privacy Policy

 

Alcuni dei link presenti in questo sito web sono link di affiliazione. Questo significa che se clicchi sul link e acquisti il prodotto, io riceverò una piccola commissione di affiliazione. Indipendentemente da ciò, è mia intenzione raccomandare solo prodotti o servizi che uso regolarmente e che ritengo aggiungano valore ai miei lettori.