Sport a Benidorm: la città spagnola è il posto ideale per chi cerca una vacanza attiva, con tante attività sportive, sia d’acqua che di terra, tra cui scegliere. Complice il clima sempre mite, è possibile fare sport all’aperto tutto l’anno.


Sono stata a Benidorm da poco, invitata insieme ad altri blogger internazionali a scoprire le bellezze del territorio.

Benidorm

Quattro giorni intensi e molto piacevoli, in cui ho provato alcuni degli sport che si possono fare in questa bella città. Oggi vi racconto quali 😊

SPORT A BENIDORM, COSA PROVARE

Kayak

Si parte al mattino dal porto di Benidorm in kayak, nel mio caso doppio, per raggiungere l’isola di Benidorm in circa un’ora (più qualche pausa…)

Il mare per fortuna era una tavola quindi è stato piacevole remare fino a raggiungere il piccolo isolotto che si trova di fronte la città.

kayak a Benidorm

Lì c’è un percorso che porta in cima, da cui si ha una vista molto bella sulla baia e sulla skyline di Benidorm.

L’isola non è abitata e c’è solo un ristorante, raggiunto in giornata dai turisti in barca o kayak.

Importante: portate con voi almeno 1 litro e mezzo di acqua perché quando batte il sole è molto caldo, anche a fine settembre.

Hiking

Forse non tutti sanno che tra gli sport a Benidorm è possibile fare anche hiking. A poca distanza dalla città infatti si accede al parco naturale Serra Gelada.

Ci sono percorsi di diverse difficoltà, quindi accessibili a tutti. Quello che ho provato io mi ha portato praticamente dall’ingresso del parco alla città, in circa 4 ore.

hiking a Benidorm

Era di livello medio, con alcune salite ripide ma diverse parti in piano. E nonostante non sia un’atleta professionista ci sono riuscita e anzi, mi sono sentita molto bene.

Quando si raggiunge la sommità si hanno dei panorami sul mare di un blu così intenso che sembra di essere su un’isola greca.

mare Benidorm

Portate con voi acqua a sufficienza e ovviamente indossate scarpe da ginnastica.

Immersioni subacquee

Mi piace fare le cose per la prima volta. Mi piace temerle e poi dopo averle fatte sentirmi fiera di averci provato e sconfitto la paura. E così è stato per la mia prima immersione subacquea a Benidorm.

Mi tremavano le gambe, davvero ero molto spaventata all’idea di trovarmi metri e metri sott’acqua con una bombola per respirare.

sport a Benidorm

Dopo averci preparati a dovere e sempre con l’accompagnamento delle guide, alla fine ce l’ho fatta.

Una discesa graduale, fino a un massimo di sei metri. Un mare luminoso e pieno zeppo di pesci, polpi, stelle marine.

Ed è incredibile il silenzio e la quiete che ci sono in fondo al mare…

Bici elettrica

Sono sempre stata curiosa di provare la bici elettrica e devo ammettere che è veramente divertente.

bici elettrica Benidorm

Basta pedalare e selezionare la velocità (bassa, media, alta) e la bici va da sé. Molto utile soprattutto quando ci sono delle salite un po’ ardue…

bici elettrica Serra Gelada Benidorm

In bici elettrica ho fatto un giro nell’area ciclo-pedonale immersa nella natura della Serra Gelada che costeggia Benidorm.

Anche qui, vi lascio immaginare la vista…

Noleggiare una barca

Per avere una visione della città dal versante marino, potete noleggiare una barca con conducente per qualche ora o per l’intera giornata. Vi porterà attorno alla Serra Gelada e in alcune piccole calette quasi deserte dove fare il bagno.

noleggiare barca Benidorm


Oltre a queste attività che ho provato personalmente, gli sport a Benidorm sono tanti altri.

Potete giocare a golf, correre, fare sci nautico, snorkeling, trekking,  windsurf, bicicletta tradizionale, beach volley e altre attività.

L’ideale poi è finire la giornata in uno dei ristoranti di Benidorm. Ma di quest’ultima parte vi parlerò nel prossimo articolo…