L’idea di una donna che viaggi da sola, suscita sempre molta curiosità e tante, tantissime domande.

Qualcuna deriva da pura curiosità, qualche altra è per semplice ammirazione, alcune, perché no, sono anche dettate dall’invidia. D’altronde, siamo umani e l’invidia è un sentimento prettamente umano.

Devo ammettere che negli anni, le domande che mi vengono poste riguardo al mio viaggiare da sola, sono un po’ sempre le stesse.

Oggi (per ridere, quindi che nessuno se la prenda a male) ho fatto una mia personale classifica di quelle più irritanti che mi vengono poste quando viaggio da sola.

LE 7 DOMANDE PIU’ IRRITANTI


Non ti annoi a viaggiare da sola?

COSA VORREI RISPONDERE: No, mi annoio di più a rispondere a questa domanda tutte le volte, in realtà.

COSA RISPONDO: Sono una persona molto indipendente e amo fare le cose in autonomia. Quando vado in viaggio sono molto dinamica, quindi non ho tempo di annoiarmi. In più, in viaggio da sola, mi è molto più semplice fare amicizia.

Non hai trovato nessuno che volesse venire con te?

COSA VORREI RISPONDERE: No, sono una persona disgustosa e nessuno vuole essermi amico.

COSA RISPONDO: In realtà ho diverse persone che vogliono partire con me, però viaggiare da sola è un’esperienza che amo e che mi mette alla prova, quindi ogni tanto ho bisogno di farlo senza avere compagnia.

Ma chi te le ha fatte le foto se eri da sola?

COSA VORREI RISPONDERE: Ma in che anno vivi? Hai mai sentito parlare di “autoscatto”??? E non ti è mai capitato di chiedere a un passante di farti una foto? E’ vietato conoscere persone che poi ti faranno una foto, quando viaggi da sola?

COSA RISPONDO: Caro/cara, uso l’autoscatto con timer e porto sempre con me l’asta per selfie. Inoltre, faccio spesso amicizia con persone, alle quali poi può capitare io chieda di farmi una foto.

La scorsa volta sei partita con le tue amiche/fidanzato. Ma allora non è vero che viaggi da sola?

COSA VORREI RISPONDERE: Mettiamo conto che una volta tu sia andato in pizzeria e il giorno dopo al ristorante cinese. Allora non è vero che mangi la pizza, perché io ti ho visto al ristorante cinese?

Insomma, il paragone forse non è chiaro, ma che domanda è???

COSA RISPONDO: L’una non esclude l’altra. Viaggio come e con chi mi pare, a seconda del mio mood. A volte mi va di partire sola, a volte in compagnia. E non è detto che quando sono in compagnia non possa scriverne sul mio blog, anche perché sono sempre trasparente sul tipo di viaggio che vado a fare.

Dove li prendi tutti questi soldi per viaggiare?

COSA VORREI RISPONDERE: Ma io ti vengo a chiedere l’estratto conto? Ma come ti permetti?

COSA RISPONDO: È il mio lavoro, sono una blogger di viaggi. Ti consiglio di dare un occhio agli articoli sul mio blog (innumerevoli), in cui spiego come faccio.

Cosa ci fa una ragazza così carina in viaggio da sola? Ti vengo a fare compagnia?

Questa domanda generalmente mi viene posta da uomini.

COSA VORREI RISPONDERE: Oddio, sì, grazie! Sono partita sola perché sono una sfigata ma in realtà speravo tanto che uno sconosciuto a caso su internet si offrisse di farmi compagnia. NO COMMENT.

COSA RISPONDO: ehehe (faccina sorridente), grazie mille ma sto bene da sola.

Sei ricca di famiglia o hai un uomo che ti paga tutti i viaggi?

Questa domanda occupa la prima posizione delle più irritanti, anche se forse dire irritante è veramente riduttivo…

COSA VORREI RISPONDERE: Spendi sicuramente molto più tu nello shopping o a comprarti l’ultimo iPhone che io nei miei viaggi. E comunque sì, mi hai beccata, sono una ricchissima ereditiera. Ti prego però di non dirlo in giro…

COSA RISPONDO: Carissimo/carissima…lavoro onestamente, facendo i lavori più disparati da quando ho 18 anni e vivo da sola, quindi i soldi dai miei genitori non li ricevo da quasi 20 anni.

Mi sono sempre pagata tutti i viaggi, anche perché sono spesso low cost. Per fortuna, essendo diventato il mio lavoro, diversi viaggi sono pagata per farli.

Stammi bene!


Se anche voi avete delle simpaticissime domande irritanti che vi vengono fatte di volta in volta, raccontatemele nei commenti 😊