Avete scelto di passare un week end a Merano? Volete sapere cosa fare durante la vostra breve vacanza? In questo post vi racconto le attrazioni più belle di Merano, splendida località dell’Alto Adige, che in ogni stagione sa offrire ai visitatori dei paesaggi da sogno. Dall’estate con le passeggiate in mezzo alla natura, fino al Natale con i famosissimi Mercatini di Natale di Merano. Non vi resta che scegliere la data della vostra partenza e partire alla scoperta di questo piccolo centro pieno di cose da fare e da vedere.week end a Merano

 

Week end a Merano: Primo giorno

 

Giardini di Castel Trauttmansdorff

Forse l’attrazione più famosa di Merano sono i Giardini del Castello di Trauttmansdorff. Molti li conoscono però come i Giardini di Sissi, nome decisamente più pronunciabile, perchè proprio qui l’imperatrice Elisabetta d’Austria detta “Sissi” soggiornò per diversi mesi all’interno del castello. E il giardino era per lei lo scenario di lunghe passeggiate in mezzo al verde.week end a Merano La bellezza di questo giardino è che racchiude in sé un microcosmo di ambienti e piante provenienti da tutto il mondo. Si passeggia infatti tra piante asiatiche e palmeti, tra  risaie, cactus, girasoli, fichi, ulivi e centinaia di altre specie difficilmente immaginabili tutte insieme. Bellissimi i punti panoramici da dove si può guardare dall’alto tutta la vallata. Particolarmente d’effetto il ponte di Matteo Thun. Non adatto se soffrite di vertigini però… Provare per credere!week end a merano E’ possibile fare delle visite guida a un prezzo di 5.50 euro a persona oltre al costo del biglietto (12 euro). Se siete appassionati di botanica il giardino sarò per voi un vero sogno. In caso contrario comunque una piacevolissima fuga dalla realtà che non potrà mancare durante il vostro week end a Merano. Se avete tempo vi consiglio anche una visita al Museo del Turismo, incluso nel prezzo del biglietto.

Terme di Merano

Week end a MeranoIl turismo di Merano è nato proprio insieme alle terme dopo la Seconda Guerra Mondiale e ancora adesso queste rappresentano un grande punto di interesse. Dopo aver passato una mezza giornata a camminare tra i Giardini di Sissi, rilassarsi in queste enormi terme è quello che ci vuole. Ci sono sia piscine interne riscaldate che esterne e si può scegliere tra più di una ventina di vasche, di diverse temperature e con idromassaggio. La parte esterna è immersa in un verde giardino e starsene là qualche ora senza fare nulla a volte fa davvero bene. Se volete fare la sauna, fate attenzione: qua si fa alla maniera tedesca, ovvero tutti nudi, maschi e femmine insieme. Ve lo dico perchè magari arrivare là e accorgersene è una sorpresa che non farà piacere a tutti. Le terme sono in pieno centro. Le terme di Merano si possono raggiungere in bici o in auto grazie al grande parcheggio sotterraneo.

In giro per Merano in bici

Noleggio bici MeranoGirare in bici a Merano è uno dei modi più belli e rilassanti per godersi questa cittadina. Vi consiglio una passeggiata sul lungo Passirio e poi lasciatevi guidare dalle tante piste ciclabili o semplicemente dal vostro istinto per scoprire gli angoli più suggestivi. Attenzione però a non infrangere le regole perchè a Merano sono piuttosto precisi! Alcuni hotel, come lHotel Westend, mettono le bici gratuitamente a disposizione dei clienti.

 

Week end a Merano: Secondo giorno

Centro di Merano

Merano centroIl centro di Merano si trovava a pochi minuti dall’hotel in cui ho soggiornato (Hotel Westend, sul lungo Passirio). Come estetica mi ha ricordato un po’ Bolzano, un centro molto tranquillo eppure vitale, pieno di negozietti, ristoranti tipici e caratteristiche casette di di montagna, che adoro. Di particolare interesse il Duomo di San Nicolò e il Palazzo del Khurhaus, un tempo prestigiosa casa di cura, oggi centro convegni (ma anche balli, eventi, cene di gala, riunioni) con sale splendide.  Ah, ricordatevi che a Merano si cena piuttosto presto quindi scordatevi di arrivare alle 21 al ristorante perchè potreste trovare già tutto chiuso. Una cosa particolare poi è che ci sono fontane di acqua potabile ovunque, di qualità definita eccellente. Divertitevi a trovare le storie descritte dalle sculture delle diverse fontane.week end a Merano

La Seggiovia Merano-Tirolo

Seggiovia Merano TiroloLa seggiovia Merano-Tirolo porta in circa 5 minuti di salita coi piedi a penzoloni da un seggiolino singolo sospeso nel vuoto, fino alla cima del monte San Benedetto a Tirolo. La salita è bellissima grazie alla vista che regala. Al di sotto noterete che ci sono un sacco di vigne e darete le spalle alla vallata in cui sorge Merano, verdissima e immersa tra i monti. In cima poi c’è un punto molto panoramico  da cui si vede tutta Merano e la Val D’Adige. Per scendere a Merano si può o riprendere la seggiovia o fare a piedi la bellissima passeggiata Tappeiner. Prezzo salita e discesa: 5,50 euro o corsa singola 4 euro.

La passeggiata Tappeiner

week end meranoLa passeggiata Tappeiner, ampiamente segnalata dalle indicazioni per strada, è la più lunga e famosa passeggiata di Merano (2 km). La ho percorsa da sola in tarda mattinata, dalla seggiovia al centro di Merano, in una giornata di sole, coi profumi di alberi e piante nel naso e i colori della natura negli occhi.week end a Merano E’ una stradina verdissima e facile da percorrere a piedi, senza particolare attrezzatura tecnica (io avevo degli stivaletti).Bella perchè ha tanti punti panoramici dove fermarsi ad ammirare giù e perchè è davvero rilassante.

Visita allo stabilimento della birra Forst

week end a meranoLa birra Forst è uno dei simboli di Merano e proprio qui infatti, a pochi minuti di macchina dal centro di Merano, c’è lo stabilimento, fondato nel 1857. Se siete curiosi di sapere come si produce questa gustosa birra potete prenotare una visita allo stabilimento e seguirne le fasi della produzione. Io non l’ho fatto per mancanza di tempo ma in compenso sono andata a cena nella birreria dello stabilimento e devo ammettere che oltre all’ambientazione unica, il cibo era molto buono e di qualità.

Questi sono i miei consigli per un week end a Merano. Per altri consigli sui week end in Italia potete consultare la mia sezione del blog Italia.

Buon week end e…magari ci vediamo a Merano per i Mercatini di Natale!