Viaggiare da soli alle Maldive in resort: il lifestyle resort Kandima Maldive


Una settimana fa a quest’ora stavo salutando a malincuore il Kandima, lifestyle resort che mi ha ospitato per 4 giorni durante il mio viaggio da sola alle Maldive.


Vi ho già raccontato delle prime giornate passate sull’isola di Ukulhas, da dove poi mi sono spostata verso l’atollo di Dhaalu, ospite di questo nuovissimo resort da sogno, aperto da neanche un anno su un’isola lunga 3 km e larga poche centinaia di metri.

Come arrivare al Kandima Maldive

Per arrivare al Kandima dall’aeroporto di Male, avete due opzioni:

-idrovolante in 45 minuti

-volo interno di circa 30 minuti per l’isola di Kudahuvadhoo più 20 minuti di motoscafo fino al Kandima

Per i trasferimenti potete rivolgervi direttamente al resort, indicando il vostro orario di arrivo e di partenza. In base a questo vi verranno indicate le opzioni di viaggio migliori.

E se volete prenotare, usando il mio codice IVDA10 al momento della prenotazione, avrete uno sconto del 10% sul prezzo del soggiorno!

Il mio viaggio da sola al Kandima Maldives

Prima di arrivare al Kandima, mi era stato detto: “Come viaggiatrice solitaria il Kandima sarà perfetto per te: è un resort molto social, diverso dai soliti resort delle Maldive”.

viaggiare da soli alle Maldive

E proprio con quest’idea positiva sono partita piena di aspettative per raggiungere l’isola.

I miei obiettivi per questa vacanza erano essenzialmente 4:

-rilassarmi

-scrivere

-abbronzarmi

-fare sport

L’arrivo al Kandima, per chi come me ama il mare, la spiaggia e le palme, è da lacrime agli occhi.

Quando il motoscafo si avvicina all’isola e vedi quest’acqua azzurro chiaro, spiaggia lunghissima e bianca circondata da palme e water villas appoggiate sull’acqua, sai che stai per realizzare uno dei tuoi sogni più belli.

resort Kandima Maldive

E indovinate un po’? Per farlo non c’è bisogno di aspettare il viaggio di nozze: ci si può andare tranquillamente in viaggio da soli!

Il design e i colori del Kandima Maldive

Una delle cose che mi hanno subito colpito del Kandima sono stati i suoi colori. Accesi e vivaci, come l’atmosfera che si respira qui. Dall’azzurro al verde, dal giallo al rosso fino ai divanetti del mio amatissimo color fucsia.

viaggio da sola Kandima Maldive

Un design moderno e accattivante, che si nota nei ristoranti, nei bar, nelle piscine e in tutti gli spazi del resort.

Dormire nella ocean pool villa

Dormire con le onde dell’oceano che ti fanno da ninna nanna, in un bungalow sopraelevato sull’oceano. Svegliarsi, aprire la porta del terrazzo e fare un tuffo nella piscina privata, guardando il mare davanti a te.

Scorgere pesci colorati attraverso la trasparenza dell’acqua e andare a letto la sera cullati dal rumore delle onde. Non è un sogno: è quello che ho vissuto nei miei 4 giorni al Kandima.

ocean pool villa Kandima Maldive

La mia piscina privata al Kandima

Ho sempre avuto problemi di insonnia, ma sapete che lì ho dormito veramente senza problemi?

Sarà stato il letto comodissimo e gigante pieno di cuscini, saranno state le onde in sottofondo, ma ricordo di aver dormito così pacificamente poche volte nella vita…

Certo, la bellezza di questa sistemazione si paga, però il prezzo è molto conveniente per essere un resort 5 stelle alle Maldive.

dormire alle Maldive

Se avete un budget un po’ più basso, potete optare per gli sky e beach studios, tutti spaziosi e con vista mare, anzi in realtà praticamente proprio sulla spiaggia.

Una giornata tipo al Kandima Maldive

Se c’è una parola che mal si adatta a Kandima è: noia. Non ho mai capito perché ma molta gente quando pensa ai resort alle Maldive, teme di annoiarsi.

A parte che secondo me la noia è un sentimento che viene da dentro e dipende solo da noi, poi mi spiegate come ci si possa annoiare in un paradiso del genere? Io, sinceramente, mi annoio molto più a casa.

dove dormire alle Maldive

La mattina ti svegli con la vista migliore che si possa desiderare, yoga con vista oceano, colazione a buffet, e poi mare, piscina, snorkeling o se volete windsurf, kite surf, immersioni e altri sport d’acqua.

In alternativa potete partecipare alle varie escursioni per vedere mante, delfini, visitare le isole vicine e fare snorkeling, oppure uscite di pesca.

Per pranzo e cena potete scegliere uno dei ristoranti disponibili (ben 10 tra ristoranti e bar): asiatico, mediterraneo, pizzeria, pesce e serate a tema come quella con cucina tipica o il barbecue sulla spiaggia.

Ps la cucina maldiviana mi è piaciuta un sacco!

ristoranti Kandima Maldive

Al pomeriggio un corso di ginnastica, oppure un cooking class (io ho fatto quella per imparare a fare la pizza), una lezione di pittura in spiaggia oppure relax nella spa con massaggi, sauna e trattamenti vari.

Quando cala il sole un bell’aperitivo in piscina e dopo cena musica dal vivo, serata karaoke e altri eventi nei bar del resort, fino a tarda notte.

Ora, ditemi…dove esattamente si troverebbe il tempo per annoiarsi?

Io non sono neanche riuscita a scrivere gli articoli che mi ero programmata, perché non ho avuto tempo 😊

L’atmosfera social del Kandima Maldive

Quando cammini al Kandima tutti ti salutano e sorridono: è matematico. Dallo staff alle persone che incontri, ti sembra sempre di essere tra amici.

Le occasioni per fare amicizia poi sono tante: in palestra, nei bar in piscina, durante le serate con djset, karaoke o musica dal vivo.

Un resort che non è il classico per viaggi di nozze ma è perfetto sia per viaggiatori solitari che per gruppi di amici che vogliono divertirsi.

dove dormire alle Maldive

E per chi ha dei bambini, qui c’è uno dei kids club più grandi di tutte le Maldive. Così bello che viene voglia di provarlo anche da adulti!