Cosa vedere in Algarve in 3 giorni, tour in treno da Faro a Lagos. Il mio viaggio da sola in autunno per respirare un po’ di aria di mare.

cosa vedere in Algarve


Algarve in 3 giorni, cosa vedere

Perché ho scelto l’Algarve per il mio viaggio da sola?

Scontato ripetervi che soprattutto in autunno e inverno cerco sempre il sole, l’odore del mare, le atmosfere rilassate e quella serenità che vivo pienamente solo nelle località balneari.

A proposito, avete già letto del mio viaggio da sola a Lanzarote a dicembre?

Inoltre, da sognatrice quale sono, non smetto mai di fantasticare sui prossimi luoghi dove potrei andare a vivere e dell’Algarve e del suo ottimo clima, mi avevano parlato tutti bene.

Dato che sono fortemente meteoropatica, questa era una informazione sufficiente per farmi sognare di poter andare a vivere in Algarve.

E così, in una di quelle giornate in cui non puoi fare a meno di pensare ai viaggi e a quanto è bello e grande il mondo, ho prenotato un volo low cost per Faro.

Faro cosa vedere

Come arrivare dall’Italia a Faro

Se decidete di arrivare in Portogallo per via aerea, atterrerete all’aeroporto di Faro.

La città è collegata all’Italia con diversi voli low cost.

Io ho preso un volo da Bologna a Faro che partiva al mattino presto e tornava nel pomeriggio.

Ho pagato circa 70 euro andata e ritorno, con un volo Ryanair opzione priority.

Nel caso in cui invece decidiate di viaggiare in macchina, l’Algarve è anche una di quelle destinazioni perfette per un bel viaggio on the road.

Come arrivare dall’aeroporto di Faro al centro città

Arrivare dall’aeroporto di Faro al centro città è molto semplice e anche veloce, perché l’aeroporto dista pochi chilometri dal centro.

Basterà prendere un bus (14 o 16) all’uscita dell’aeroporto e in circa 30 minuti arriverete a Faro città alla stazione centrale dei bus (che si trova a pochi minuti dalla stazione dei treni cittadina).

Il biglietto si può comprare a bordo e costa 2,35 euro per tratta.

I bus sono piuttosto frequenti, sia all’andata che al ritorno. Ecco gli orari della linea 16, che è quella con più corse:

bus aeroporto Faro

In alternativa, potete usare un servizio di trasporto privato, come taxi o Uber.

Cosa vedere in Algarve a Faro

Hai voglia a dirmi di leggere le guide per scoprire un posto.

Io le compro, eh, le guide di viaggio. Leggo anche un sacco di blog, le cose da non perdere e tutto quello che c’è da vedere.

La verità però è che a me piace perdermi per le strade delle città.

cosa vedere a Faro

Sentire i miei passi nelle vie dove non ci sono troppi turisti, fermarmi ad osservare la vita normale, le persone, i negozi, i mercati, i gabbiani.

Scelgo volutamente quei luoghi che magari agli altri non dicono nulla. Io è in quei posti che vedo dietro un mondo e dai quali mi nasce l’ispirazione per scrivere.

Faro mi ha lasciato una bellissima prima impressione.

Vista così, a metà novembre, in una stagione in cui di turisti ce ne sono pochi, ti fa sentire un po’ in un’altra dimensione.

Le strade in certe ore della giornata, come al mattino presto, sono praticamente deserte.

I negozi aprono con calma, la gente sembra non avere fretta.

centro di Faro Portogallo

Di Faro ho amato le strade acciottolate, i palazzi bassi dai colori chiari, le piastrelle che ricoprono alcune facciate dei palazzi, così eleganti e curati anche se poi magari te ne trovi di fronte alcuni con la vernice scrostata.

Ma è questo che la rende una città poetica.

Bellissmi gli alberi di arance sui marciapiedi, la marina e soprattutto le temperature che in novembre erano intorno ai 18 gradi.

Se anche voi amate perdervi, camminate prima senza fretta e senza aspettative tra le strade del centro.

Solamente dopo aver respirato a modo vostro l’atmosfera della città, se devo darvi un consiglio su cosa vedere in Algarve a Faro, ecco cosa non perdere:

Cosa vedere a Faro


La cattedrale Sé 

Saccheggiata dagli inglesi e danneggiata dal terremoto, è un misto di stili diversi.

cattedrale di Faro

Si trova in una bella ariosa piazza nel centro della città di Faro.

La marina di Faro

La piccola marina di Faro è accogliente e rilassante. Da qui partono ogni giorno le escursioni in barca per le isole di Ria Formosa.

marina di Faro Portogallo

Capela Dos Ossos

All’interno della Chiesa del Carmo si trova questa cappella, che contiene i resti di molte persone, conservati là quando in passato i cimiteri erano pieni.

Molto particolare perché le ossa sono inglobate all’interno delle decorazioni della chiesa stessa.

Rua de Santo Antonio

La via dello shopping di Faro, dove troverete tanti negozi e bar.

Rua Santo Antonio Faro

Escursione Ria Formosa

Si chiama Ria Formosa l’area protetta che sorge proprio davanti alla città di Faro e all’interno della quale ci sono diverse isole.

Con le escursioni in barca, potrete osservare la fauna ricca di uccelli di quest’area naturale e visitare alcune delle sue isole.

Questo è veramente un tour che vi consiglio di fare perchè sono sicura che vi lascerà tante emozioni positive. Poi fatemi sapere 😉

porto di Faro

I tour e le escursioni da Faro

Per un pelo mi sono persa un bell’evento che si svolge a Faro a metà novembre: il Festival of light.

Se avete intenzione di fare un viaggio in Algarve a novembre, tenetelo presente!

Dove dormire a Faro

Per dormire a Faro io ho scelto un hotel in pieno centro città, un piccolo boutique hotel senza pretese, a circa 40 euro a notte.

Si chiama Faro Boutique Hotel ed è una buona soluzione per dormire in centro con un buon rapporto qualità prezzo.

I prezzi degli hotel a Faro fuori stagione sono comunque abbastanza economici, date un occhio alla mappa per confrontarli:

Booking.com

Come arrivare da Faro a Lagos

Spostarsi da Faro nelle altre località dell’Algarve è molto semplice.

Potete usare sia i bus che i treni (in particolare a Faro la stazione dei bus è vicinissima alla stazione dei treni).

Io sono arrivata da Faro a Lagos in 2 ore di treno con una spesa di circa 7 euro a tratta. Si tratta di treni regionali senza posti preassegnati e i biglietti potete comprarli tranquillamente in stazione.

Una volta alla stazione di Lagos, basterà sorpassare il ponte e sarete arrivati alla marina.

Camminando verso sinistra (spalle alla stazione) raggiungerete in 10 minuti  il centro storico della città.

centro storico Lagos

Cosa vedere a Lagos

Sicuramente cosa vedere in Algarve a Lagos dipenderà dalla stagione.

Non posso purtroppo parlarvi delle bellissime spiagge di Lagos perché ci sono stata per troppo poco e quel giorno e mezzo il clima era un po’ piovoso.

spiagge di Lagos

Per quello dovrò tornare in estate e ho già proposto a mio papà un piccolo viaggetto infatti 😊

Oltre alle spiagge, però non perdete:

Il centro storico di Lagos

Quello che più mi ha rapito del centro di Lagos sono i suoi edifici, i colori delle case, alcune bianche così bianche da fare luce, altre colorate, di colori che quasi sembrano voler sfidare le norme di alcune città che vogliono le case tutte uguali, allineate.

cosa vedere a Lagos

E così ti puoi trovare in un incrocio con una casa rosa shocking, una verde, una blu e bianca, una gialla.

case colorate Lagos

Salite e discese, strade quasi deserte in questa stagione, un’atmosfera che non so perché sembra casa e i gabbiani che urlano, ti passano sopra la testa, a ricordarti che il tuo amato mare è lì, proprio vicino a te.

Lagos Algarve

E ti fa sentire serena, a casa.

Chiesa di Sant’Antonio

Costruita a inizio 1700, con le sue decorazioni barocche e gli azulejos alle pareti, è considerata una delle più belle del Portogallo.

Il mercato centrale

Qui si vendono frutta, verdura, souvenir e al piano terra c’è il mercato del pesce. Mi aspettavo in realtà qualcosa di più ma se siete in città vale comunque una breve visita.

L’ex mercato degli schiavi

Adibito a museo, potrebbe sembrare macabro ma in realtà racconta una parte triste ma interessante della storia.

I tour e le escursioni da Lagos

Dove dormire a Lagos

Per dormire a Lagos io ho scelto un appartamento in centro città, meno di 40 euro a notte, un monolocale con macchina del caffè, bollitore e microonde.

Si chiama Inn Seventies e offre sistemazioni molto carine all’interno di un palazzo in pieno centro città.

Qui sulla mappa trovate altre proposte di hotel, b&b e appartamenti dove dormire a Lagos in Algarve.

Booking.com

Quando andare in Algarve – meteo Algarve

Oltre a cosa vedere in Algarve, voglio parlarvi del suo clima, definito da molti meraviglioso. In estate caldo, primavere miti e soleggiate e autunno e inverno mai troppo rigidi.

Questa è una delle ragioni (unite forse anche al costo della vita abbastanza basso) che rende l’Algarve una delle destinazioni dove molti (soprattutto pensionati) decidono di andare a vivere.

Se siete interessati alle spiagge e al mare, comunque, dovrete visitare l’Algarve da maggio a ottobre.

In novembre, così come ho fatto io, il clima è piacevole ma sicuramente non da costume da bagno 😊


Mi raccomando, prima di qualsiasi viaggio, on the road o meno, ricordate sempre di comprare l’assicurazione viaggio per essere sempre coperti da eventuali problemi o imprevisti che potrebbero rovinavi la vacanza.

Io uso la polizza Heymondo, con la quale mi trovo molto bene e che potete acquistare anche voi con uno sconto immediato del 10% qui: https://bit.ly/35Ctbzg

Ps: se abitate in zona e avete altri consigli (da insider) su cosa vedere in Algarve, scrivetemeli nei commenti 😊

Se vi è piaciuto questo articolo, forse potrebbero interessarvi anche:

Se ti piace questo articolo, condividilo anche su Pinterest tramite l’immagine qui sotto!

cosa vedere in Algarve