Se ti piace questo articolo condividilo con i tuoi amici:

9 cose insolite e strane da fare a Seoul, in Corea del Sud, per immergervi nella cultura locale. Potrete soggiornare in un tempio, dormire in una tipica casa coreana, visitare il “museo della cacca” e tanto altro…


CONSIGLI UTILI PER ORGANIZZARE UN VIAGGIO DA SOLI IN COREA DEL SUD

🏥Assicurazione di viaggio con sconto 10%

Assicurazione viaggio Heymondo con copertura spese mediche in viaggio fino a 7 milioni, comoda app gratuita e assistenza clienti H24.

FAI UN PREVENTIVO QUI (CON SCONTO 10%)

Biglietto solo andata oppure andata e ritorno per utilizzare il treno veloce Arex che dall’aeroporto di Seoul Incheon porta alla stazione di Seoul in circa 45 minuti.

🚌I tour guidati più famosi

Tour della zona demilitarizzata coreana da Seoul

Tour nella Zona demilitarizzata coreana (DMZ) al confine tra la Corea del Sud e la Corea del Nord.

PRENOTA QUI

Tour di Busan di un giorno

Tour guidato in bus con guida alla scoperta della attrazioni più belle di Busan

PRENOTA QUI

Tour di 1 giorno da Busan a Gyeongju

Gita di un giorno da Busan a Gyeongju (città storica patrimonio Unesco) con una guida turistica professionista.

PRENOTA QUI

📱SIM card per internet con tessera trasporti inclusa

SIM card con traffico dati + T-money Card per I trasporti pubblici, da ritirare direttamente all’aeroporto di Seoul.

COMPRALA QUI

🏨Dove dormire in Corea del Sud

📍 Seoul

OYO Myeongdong 5 Lodge Guesthouse con camere private con bagno, sistemazioni tipo lodge (pulizia ottima, colazione inclusa) nel centro di Myeong Dong.

CONTROLLA PREZZI E RECENSIONI QUI

📍 Busan

MAMA Guesthouse Haeundae – Guesthouse con camerate e camere singole con bagno in privato. Pulita e centrale, vicino al mercato di Haeundae e alla spiaggia omonima.

CONTROLLA PREZZI E RECENSIONI QUI

📍 Gyeongju

Hwangridangil Adamjeong – Tipica abitazione hanok nel centro di Gyeongju, buon rapporto qualità prezzo e host molto gentile.

CONTROLLA PREZZI E RECENSIONI QUI

✈️ Quando viaggi all’estero, assicurati di partire in sicurezza con la migliore assicurazione di viaggio sul mercato.

Puoi comprare online la polizza viaggio Heymondo con sconto del 10% riservato ai lettori del mio blog!

Il mio viaggio da sola in Corea del Sud è stato per me tra le esperienze più divertenti e interessanti fatte finora.

Si tratta di un mondo per noi talmente tanto differente sotto alcuni punti di vista che la mente è continuamente stimolata e incuriosita a vedere di più, saperne di più, visitare di più.

Per me è stata una boccata di vita nuova, una ventata di novità e un approccio con un paese mai visto che ho provato a vivere il più possibile da osservatrice, senza applicare alcun parametro di giudizio o paragone con quello a cui sono abituata.

Solo con apertura, curiosità e voglia di scoperta.

Comunque, se siete alla ricerca di attività strane e insolite da provare, in Corea del Sud vi troverete in un vero e proprio luna park! Volete capire di cosa parlo?

Leggete qui sotto 9 cose insolite da fare a Seoul!

1 Rilassarsi in una spa tradizionale coreana (jjimjilbang)

Le spa coreane, chiamate jjimjilbang, sono molto differenti da quelle a cui siamo abituati in Italia. Prima di tutto, la giornata in spa più che come solo relax è vista come momento di condivisione con partner, famiglia e amici e infatti ci si va quasi sempre in gruppo.

Io da sola ero abbastanza rara…

Inoltre, le vasche termali sono divise per sesso e ci si immerge completamente nudi. Il concetto di centro benessere inoltre racchiude anche quello della pulizia del corpo. In spa infatti ognuno porta i suoi accessori e prodotti di bellezza, per una pulizia del corpo completa (denti inclusi) prima di immergersi.

Le donne si fanno lo scrub a vicenda sulla schiena tra amiche e anche tra mamme e figlie nelle docce accanto alle vasche, sedute su piccoli sgabelli.

Ai luoghi comuni (sale relax, saune, bagni turchi e ristoranti) si accede invece con delle divise che vi verranno date all’ingresso.

Sicuramente un’esperienza da fare in uno dei diversi centri benessere di Seoul.


  • Se invece siete a Busan, vi consiglio di provare uno dei centri benessere più grandi: lo Spa Land Centum City.

PRENOTA QUI la tua giornata in spa

2 Dormire in una tipica casa hanok

Una delle cose assolutamente da fare a Seoul per vivere appieno l’atmosfera del passato e della tradizione coreana, è dormire in una tipica casa hanok.

Si tratta di caratteristiche abitazioni fatte di legno, argilla e paglia con tetto spiovente e cortile centrale sul quale si affacciano le camere.

Nelle case hanok dormirete su un materasso a terra (sottile ma comodo) su un tradizionale pavimento ondol riscaldato. Sembra una punizione detta così ma in realtà è una delle esperienze più interessanti da provare in Corea!

dormire in casa hanok in corea

Qui sotto vi consiglio alcune case hanok dove dormire a Seoul, scelte tra quelle con più alto punteggio dato dagli ospiti e migliori recensioni su Booking.com.

✔️ Seoul Story Hanok – Camere in stile hanok con bagno privato, cucina e giardino in comune. Posizione centrale a Jongno-gu e vicino alla metro – PRENOTA QUI

✔️Hanok guesthouse Suni – Camere private con bagno e forno a microonde, cucina in comune e reception aperta 24 ore. Colazione inclusa – PRENOTA QUI

✔️ Bukchonmaru Hanok Guesthouse -Guesthouse con giardino e bar. Camere private con balcone e colazione inclusa – PRENOTA QUI

  • Se invece volete provare questa esperienza nella città storica di Gyeongju, vi consiglio di prenotare la guesthouse hanok Hwangridangil Adamjeong, nel cuore della città, dove ho soggiornato anche io. PRENOTA QUI

Ti serve l’assicurazione viaggio per le tue prossime vacanze?

Scegli la polizza viaggio Heymondo e parti senza pensieri!

3 Dormire in un tempio buddista

Si chiama “templestay” e indica la possibilità di prenotare un soggiorno in un tempio buddista tradizionale, dove potrete sperimentare la vita monastica, partecipare alle preghiere e ai rituali e godervi la pace del luogo.

Ci sono diverse possibilità: dal soggiorno di una giornata a quello di qualche giorno. La scelta dipende dalla vostra disponibilità e attitudine. A Seoul potrete provare l’esperienza di templestay nei templi di Bulguksa e Jogyesa.

4 Fare un tour nella Zona Demilitarizzata (DMZ) tra Corea del Sud e Corea del Nord

Un’esperienza intensa, da fare solamente con un tour guidato. Durante la giornata, avrete l’opportunità di esplorare luoghi carichi di storia e tensione, come i tunnel di infiltrazione segreti e i punti di osservazione.

Avrete anche l’occasione di visitare la Joint Security Area (JSA), dove potrete vedere da vicino i soldati dei due paesi che si trovano faccia a faccia

Questa esperienza offre uno sguardo straordinario sulle dinamiche politiche e sulla situazione attuale tra i due paesi, fornendo una prospettiva unica e indimenticabile.

PRENOTA QUI

5 Assaggiare lo street food coreano

La Corea del Sud è un paradiso per chi ama lo street food. A Seoul ci sono tanti mercati coperti e scoperti ma anche bancarelle in varie zone della città, che offrono le specialità più tipiche di cibo da strada coreano.

Passeggiando per gli stand verrete rapiti da profumi, colori, cibi dalle forme bizzarre e insoliti piatti che magari non avete mai visto.

street food Seoul

Mochi ripieni di coloratissima frutta, frittelle ripiene dolci e salate, calamari allo spiedo, hot dog fritti di varie forme, e ancora spiedini di formaggio e riso, ravioli ripieni, noodles e carne cucinata al momento. Il tutto, servito con l’ordine e la pulizia che caratterizza questo paese.

street food Seoul

Per familiarizzare con lo street food coreano e saperne di più (anche perché spesso molti cibi sono per noi del tutto nuovi), vi consiglio di partecipare ad un tour guidato di scoperta dello street food a Seoul.

PRENOTA QUI IL TOUR STREET FOOD SEOUL

6 Assistere a uno spettacolo Nanta Show

Lo spettacolo Nanta è un’esperienza teatrale entusiasmante e coinvolgente.

Basato sulla musica e sulla commedia, lo show presenta una troupe di artisti che utilizzano oggetti di uso quotidiano, come pentole e padelle, per creare ritmi ed effetti spettacolari, con giocoleria, acrobazie, canto e musica.

L’energia contagiosa e l’interazione con il pubblico rendono lo spettacolo Nanta un’esperienza indimenticabile da fare a Seoul.

COMPRA QUI IL BIGLIETTO PER NANTA SHOW

7 Crociera notturna sul fiume Han a Seoul

Una crociera notturna sul fiume Han a Seoul offre una vista magica sulla città illuminata di notte. Potrete ammirare gli scenari iconici, come il ponte Banpo Moonlight Rainbow, che si illumina con spettacolari fontane danzanti.

crociera fiume Han Seoul

La crociera offre anche la possibilità di gustare una cena a bordo, se volete, oppuere godersi semplicemente l‘atmosfera romantica e rilassante mentre si naviga lungo il fiume.

Prenota qui la crociera sul fiume Han a Seoul

Ti serve l’assicurazione viaggio per le tue prossime vacanze?

Scegli la polizza viaggio Heymondo e parti senza pensieri!

8 Visita guidata con abito tradizionale hanbok

Se avete voglia di un’esperienza autentica a Seoul, potete partecipare ad un tour organizzato che vi porterà alla scoperta dei luoghi più iconici della città con una guida che vi darà tutte le informazioni.

La cosa insolita però è che il tour lo farete indossando un tipico abito hanbok coreano, con il quale potrete realizzare delle foto uniche 🙂 Tra i coreani è abitudine diffusa noleggiare questo tipico abito per visitare le principali attrazioni e fare le foto.

Palazzo Gyeongbokgung seoul

Inizierete con il maestoso Palazzo Gyeongbokgung, il più grande dei cinque palazzi reali, per proseguire poi attraverso i suggestivi vicoli del Bukchon Hanok Village, ammirando le case coreane tradizionali.

Continuerete poi il viaggio nel tranquillo tempio di Jogyesa, fulcro del buddismo coreano. Infine, andreate ad esplorare il vivace quartiere di Insadong, un mix unico di modernità e tradizione, con gallerie d’arte, negozi di antiquariato, case da tè e venditori ambulanti.

9 Visitare il museo della cacca

Il museo della cacca, a Suwon, è un’esperienza insolita e divertente che offre una prospettiva unica sul rapporto delle persone con il corpo e i suoi rifiuti.

In questo bizzaro museo potrete esplorare esposizioni interattive, scoprire curiosità sul sistema digestivo, imparare sull’importanza dell’igiene e persino scattare foto divertenti con le sculture di feci giganti.

È un modo eccentrico per trascorrere del tempo e imparare qualcosa di nuovo, sicuramente una delle cose più strane da fare a Seoul!


 

Se vi è piaciuto questo articolo, forse potrebbero interessarvi anche:

Cosa vedere in Corea del Sud, itinerario di 10 giorni

Come andare dall’aeroporto di Seoul al centro

Cosa vedere a Gyeongju, l’antica capitale della Corea del Sud

Cosa vedere a Busan in 2 giorni

Cosa mangiare in Corea del Sud, il cibo tipico coreano da non perdere

Come organizzare un viaggio da soli in Corea del Sud, tour di 10 giorni

Quartieri di Tokyo, gli 11 distretti più famosi

Cosa vedere a Tokyo, 11 attrazioni da non perdere e informazioni utili


Per ricevere i miei consigli di viaggio, restare aggiornati sulle novità e i prossimi viaggi di gruppo e avere sconti e promozioni, iscrivetevi alla mia newsletter 🙂


Tranquilli, non vi intaserò la casella e-mail, vi arriverà una email ogni 1/2 mesi!


Accetto la Privacy Policy

 

Alcuni dei link presenti in questo sito web sono link di affiliazione. Questo significa che se clicchi sul link e acquisti il prodotto, io riceverò una piccola commissione di affiliazione. Indipendentemente da ciò, è mia intenzione raccomandare solo prodotti o servizi che uso regolarmente e che ritengo aggiungano valore ai miei lettori.