Se ti piace questo articolo condividilo con i tuoi amici:

I miei consigli per organizzare un viaggio da soli in Vietnam, dal momento della prenotazione di voli e hotel all’arrivo. Tutte le informazioni che vi servono per pianificare il viaggio!


Sono partita per il mio viaggio da sola in Vietnam a inizio febbraio, spostandomi dal nord al sud del paese per poi dedicare l’ultima settimana a mare e relax. Durata del viaggio: 1 mese.

Qui potete leggere le tappe del mio itinerario in Vietnam da fare in tre settimane che potete replicare in viaggio da soli o in compagnia.

Qualsiasi viaggio abbiate in programma, ricordate sempre di partire con una buona assicurazione viaggio che vi copra da eventuali incidenti o imprevisti.

Io utilizzo da diversi anni la polizza viaggio Heymondo e mi trovo molto bene, anche grazie alla comoda APP per contattare l’assistenza clienti 24/24 gratuitamente.

Solo per i miei lettori ho uno sconto del 10% immediato sul prezzo della polizza.

RISCATTA IL CODICE SCONTO HEYMONDO QUI

Come organizzare un viaggio da soli in Vietnam

Il primo passo per organizzare un viaggio, in Vietnam come in qualsiasi altra parte del mondo, è per me sempre la curiosità, che diventa folle e irresistibile poi man mano che si avvicina la data di partenza.

Tante volte capito in una conversazione con qualcuno in cui mi racconta di un paese dove è stato oppure guardo le immagini in un documentario.

Succede quasi sempre che le sue parole o i video mi facciano innamorare a tal punto di quel dato luogo che io decida di visitarlo.

Inizio quindi a leggere blog di viaggio, guardare video su YouTube, cercare foto su Pinterest e convincermi sempre più a partire.

Da lì all’acquisto del volo aereo, il passo è solitamente questione di poche, pochissime ore…

Visto per il Vietnam

Soggiorno fino a 14 giorni senza visto.

Per soggiorni fino a 30 giorni con e-visa, che potete richiedere direttamente online e costa circa 25 dollari.

RICHIEDILO QUI

Scheda e-SIM con Internet per il Vietnam

Scheda E-sim per connettersi a internet in Vietnam da 7,5GB per 15 giorni.

COMPRALA QUI

Assicurazione viaggio per il Vietnam

Assicurazione viaggio in italiano, con assistenza H24 gestibile tramite app gratuita. Sconto del 10% per i miei lettori.

COMPRALA CON LO SCONTO DEL 10% QUI

Dove prenotare voli interni, bus e treni in Vietnam

Sito di 12Goasia per prenotare trasferimenti interni in Vietnam.

PRENOTA QUI

Voli per il Vietnam

Ad oggi non esistono voli diretti dall’Italia al Vietnam ma potete trovare tante soluzioni di viaggio che richiedano un solo scalo, o se volete risparmiare, anche con più scali.

Gli aeroporti principali sono quelli di Hanoi nel nord e Ho Chi Minh nel sud.

Io ho volato da Milano Malpensa con Singapore Airlines facendo scalo a Singapore per poi raggiungere Hanoi, per un totale di circa 15/16 ore di volo complessive + le ore di scalo in aeroporto.

Ho pagato circa 500 euro, andata e ritorno.

Altre ottime soluzioni, con alcune tra le migliori compagnie aeree del mondo, sono i voli di Thai Airways con scalo a Bangkok, Emirates con scalo a Dubai oppure Qatar Airways tramite Doha.

Potete prenotare i voli sui motori di ricerca Skyscanner, Momondo, oppure direttamente sui siti web delle compagnie aeree:

Emirates

Qatar Airways

Leggete qui il periodo migliore per prenotare i voli e risparmiare.

Ti serve l’assicurazione viaggio per le tue prossime vacanze?

Scegli la polizza viaggio Heymondo e parti senza pensieri!

Guida di viaggio

Una volta comprato il volo, considero la partenza confermata: inizio a sognarlo e contare i giorni mancanti, quindi vado a comprare una guida di viaggio per studiare la meta.

Quando parto, mi piace avere delle guide cartacee anche se integro sempre le informazioni con i blog di viaggio, che consulto anche quando sono a destinazione, per avere info sempre aggiornate.

Per il Vietnam ho comprato la guida di viaggio Mondadori “Vietnam e Angkor Wat ma di solito mi trovo molto bene anche con Lonely Planet, con le guide Touring Club e quelle National Geographic.

Visto per il Vietnam

Altro passaggio fondamentale senza il quale non esiste viaggio, è quello informarsi se il paese dove andiamo richiede un visto o meno.

In Vietnam potete stare 14 giorni senza visto.

Per soggiorni fino a 30 giorni avrete invece bisogno di un visto, che potete richiedere direttamente online e costa circa 25 dollari.

Se quindi avete intenzione di fare un viaggio oltre 14 giorni, come ho fatto io, andate sul sito ufficiale e richiedete il vostro e-visa, che dovrebbe arrivarvi via email in massimo 3 giorni.

Attenzione: questo tipo di visto non permette ingressi multipli.

Quindi, se per dire volete uscire dal Vietnam, andare in Cambogia e tornare in Vietnam, avrete bisogno di un visto con ingressi multipli che andrà richiesto al consolato a Torino o all’ambasciata a Roma.

Se per esempio volete fare un viaggio tra Vietnam e Cambogia, vi consiglio quindi di prendere il volo di andata su Vietnam e ritorno dalla Cambogia, in modo da non dover poi rientrare in Vietnam.

Ve lo dico perché è una cosa che ho scoperto a mie spese, solo dopo aver già comprato voli di andata e ritorno per il Vietnam.

In alternativa, se uscite dal paese e con l’e-visa non potete rientrare, vi converrà richiedere un nuovo visto online, ripagare i 25 dollari oppure andare in un’agenzia specializzata e richiederne uno nuovo.

Ti serve l’assicurazione viaggio per le tue prossime vacanze?

Scegli la polizza viaggio Heymondo e parti senza pensieri!

Consultare il sito della Farnesina

Un’altra cosa fondamentale da fare prima di un viaggio in Vietnam da soli è quello di registrarvi sul sito della Farnesina nella sezione dovesiamonelmondo in modo che in caso di emergenze il ministero degli esteri sappia dove siate.

Sullo stesso sito inoltre visitate la sezione Vietnam per tutte le info aggiornate relative a situazione sanitaria, mobilità, vaccini, etc.

Vaccini per il Vietnam

Per un viaggio in Vietnam non ci sono vaccini obbligatori (tranne quello per la febbre gialla se si proviene da un paese a rischio). Tuttavia, prima di partire chiedete alla vostra ASL di riferimento se ci siano dei vaccini consigliati.

Ti serve l’assicurazione viaggio per le tue prossime vacanze?

Scegli la polizza viaggio Heymondo e parti senza pensieri!

Assicurazione viaggio per il Vietnam

Ora che avete comprato i voli e ottenuto il visto per il Vietnam, è il momento di stipulare l’assicurazione di viaggio.

Come saprete, la sanità in un paese straniero per noi italiani è a pagamento. Gli standard sanitari in paesi come il Vietnam potrebbero essere al di sotto di quelli europei, come indicato sul sito della Farnesina nel caso specifico del Vietnam.

Un ricovero in Vietnam, specialmente se in una struttura privata, può avere per noi dei costi molto alti, anche in caso di piccoli interventi o imprevisti.

Per questa ragione è bene scegliere un’assicurazione di viaggio che copra anche le spese mediche con dei massimali alti. 

Io uso la polizza multi-viaggio Heymondo, con la quale non bisogna anticipare alcuna somma nel caso di spese mediche, perché se ne occupa direttamente la compagnia assicurativa.

Qui sotto trovate un esempio di un preventivo per 1 persona per 1 mese di viaggio in Vietnam:

preventivo assicurazione viaggioProprio in Vietnam mentre ero a Phu Quoc, ho auto bisogno di un controllo medico per via di una congiuntivite.

Ho contattato il servizio clienti tramite chiamata con l’app (gratuita perché usa la rete wi-fi non il credito) e loro mi hanno indicato l’ospedale convenzionato più vicino dove andare.

app gratuita heymondo

Per comprare l’assicurazione con sconto del 10%, usate il mio link: https://bit.ly/2QHLGgR

assicurazione viaggio Giappone

Bagaglio per un mese in Vietnam

Il mio viaggio da sola in Vietnam, spostandomi da un capo all’altro del paese, è stato uno dei più lunghi che ho mai fatto e quindi la questione bagaglio era per me di particolare rilevanza.

Non potevo pensare di viaggiare con un trolley gigante da sola, cambiando hotel e luogo di giorno in giorno, prendendo treni, bus e aerei.

Quindi per la prima volta ho viaggiato con un grande zaino in spalla + uno piccolo come bagaglio a mano.

Con grande fatica sono stata nei 10kg per lo zaino grande e questo mi ha onestamente salvato in tante situazioni di difficoltà.

Qui trovate alcuni modelli di zaino simili al mio, se anche voi non siete abituati a viaggiare in modalità backpacker 😊

Moneta del Vietnam

La valuta del Vietnam è il dong (VND). Al momento (marzo 2020) 1 euro vale circa 25,600 dong.

Il dong è presente in tagli dai 500 ai 500.000, quindi abituatevi ad avere tante banconote in tasca quando fate il cambio euro-dong. Per essere certi del tasso di cambio, scaricate la app di currency converter.

Vi sembrerà strano ma il tasso più conveniente di cambio è applicato dalle gioiellerie, in città per esempio come Hanoi e Ho Chi Minh. In alternativa potete trovare sportelli di cambio nelle zone più turistiche e in aeroporto oppure prelevare contanti agli sportelli ATM (i nostri bancomat).

Prima di partire, mi raccomando, assicuratevi che il circuito della vostra carta sia accettato e non sia bloccato per i prelievi all’estero, sentite la vostra filiale anche per i massimali.

Portate anche dei contanti da cambiare, non partite mai senza nel caso in cui ci siano problemi con le banche.

Altrimenti rischiate di trovarvi come me in India da sola senza un soldo in tasca

LEGGETE QUI COME FARE SE VI TROVATE SENZA SOLDI IN VIAGGIO.

Fuso orario del Vietnam

In Vietnam ci sono 6 ore in avanti rispetto all’orario italiano.

Clima in Vietnam (quando andare)

La stagione secca al sud va da dicembre a gennaio, poi le temperature aumentano fino ad aprile e iniziano le piogge. Al nord il periodo più secco e fresco va da novembre ad aprile. Da maggio in poi, arriva la stagione delle piogge.

Dove prenotare hotel in Vietnam

Da quando viaggio, cioè ormai da quasi 15 anni, prenoto sempre gli hotel su Booking.com

Mi trovo molto bene perché mi permette di selezionare le strutture sulla mappa, quindi di capire esattamente la posizione e ordinarle per prezzo, recensioni, servizi offerti e stelle.

Prima di scegliere leggo bene tutte le valutazioni lasciate dagli altri utenti.

Di solito i parametri per me più importanti sono prima di tutto la posizione dove voglio stare, poi metto come filtro solo le strutture con voti superiori all’8, il wi-fi incluso gratuito e spesso la colazione inclusa nel prezzo.

Quando faccio viaggi itineranti di questo tipo, preferisco prenotare le strutture giorno per giorno e per questo la app di Booking è per me vitale!

Booking.com

Dove prenotare i tour in Vietnam

Per prenotare i tour da fare nelle diverse città e zone del Vietnam, avete due opzioni: prenotare direttamente sul posto in hotel o agenzie viaggio oppure prenotare online.

La prima opzione, in Vietnam è talvolta più economica ma io non la preferisco perché facendolo online ho a disposizione le recensioni di altri utenti e maggiore garanzia di serietà.

Mi affido per prenotare i tour a Getyourguide e Civitatis, che offrono tanti tour a prezzi molto convenienti.

Dove prenotare treni, bus e voli interni in Vietnam

Durante un viaggio da soli in Vietnam potreste decidere di cambiare i vostri piani giorno per giorno.

Per questo io di solito non prenoto spostamenti interni in anticipo, dato che voglio essere libera di cambiare piani e itinerario senza buttar via prenotazioni e soldi.

Mi sono trovata molto bene usando i motori di ricerca 12Goasia e Baolau, dove prenotare treni, bus da città a città e voli interni (in Vietnam molto economici) giorno per giorno pagando online. Potete anche scaricare le relative APP gratuite, che vi torneranno molto comode!

Leggete anche l’articolo su come spostarsi in Vietnam con i mezzi pubblici.

Il viaggio da soli con i mezzi pubblici è una bellissima esperienza, ma può avere anche dei risvolti un po’ particolari, come nel caso del mio viaggio in bus notturno da Nha Trang a Ho Chi Minh

Come spostarsi in Vietnam

Per spostarvi in città in Vietnam, è molto comodo ed estremamente conveniente usare i taxi oppure servizi come Grab e Uber.

Basta scaricare le relative app e ovunque siate potrete prenotare uno scooter taxi o un taxi auto, seguendone il percorso direttamente sull’app e pagando tramite app (o in contanti se preferite).

Come usare Internet in Vietnam

Anche se in Vietnam il wi-fi è quasi ovunque, io vi consiglio di comprare una sim card locale in modo da avere sempre la connessione, soprattutto se siete in viaggio da soli in Vietnam.

Le sim card turistiche si vendono sia nei minimarket che alla reception di molti hotel, che nei negozi di telefonia.

Io ho speso circa 10 dollari per una sim card di durata mensile con 7 giga. Una volta esaurito il traffico dati, il servizio internet rallenterà e per farlo tornare alla velocità normale, bisognerà fare una ricarica.

Si può comprare online, nelle catene di mini market che vendono alimentari e nei negozi di telefonia.


SE VI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, FORSE POTREBBERO INTERESSARVI ANCHE:


Alcuni dei link presenti in questo sito web sono link di affiliazione. Questo significa che se clicchi sul link e acquisti il prodotto, io riceverò una piccola commissione di affiliazione. Indipendentemente da ciò, è mia intenzione raccomandare solo prodotti o servizi che uso regolarmente e che ritengo aggiungano valore ai miei lettori.